Diari di viaggio

Nella Terra dei Limoni tra  i set di alcuni film che hanno fatto storia del cinema.

leoniLa costiera Amalfitana è una porzione di terra magica che da sempre ha stregato poeti, pittori e registi. Le piccole città che la popolano, da Vietri sul Mare fino ad arrivare a Sorrento, sono state  location di moltissimi film famosi degli anni ’50 e ’60. Vietri sul mare, con le sue  fabbriche di ceramica (quella di Solimene tra le più famose), ha visto l’ambientazione del famoso film Cerasella (1959 – interpreti i giovanissimi Terence Hill e  Claudia Mori); Positano, con le sue architetture moresche e le ripide scalinate che dall’alto del paese portano alla spiaggia, dove fu girato Leoni al sole (1961 – con Philippe Leroy e Franca Valeri); Amalfi, la più antica elle Repubbliche marinare, con  il suo splendido Duomo, capolavoro gotico, set di “Uno strano tipo” (1963 – cerasellacon Adriano Celentano e Claudia Mori); Ravello, arroccata su di una rupe scoscesa a 315 mt di altitudine, con le sue bellissime ville con  vista mozzafiato (  Villa Rufolo, sede del Ravello Festival e Villa Cimbrone con la sua ‘Terrazza dell’Infinito’) dove fu girato “Il tesoro dell’Africa” ( 1963 – con Humphrey Bogart e Gina Lollobrigida).

Ne potrei citare tanti altri ancora ma già questi rendono omaggio ed esprimo l’anima di   questa piccola porzione di terra che tutto il mondo ci invidia.

strano_tipo_adriano_celentano_lucio_fulci_007_jpg_iqpm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...